Mousse cioccolato fondente & banana

Oggi pubblico una ricetta super golosa, da sfruttare quando la voglia di cioccolato vi assale 😉

L’abbinamento cioccolato & banana è sicuramente uno dei classici, ma lo sapevate che oltre all’ottimo sposalizio di gusti, entrambi sono alimenti che incidono positivamente sull’umore?

Ve ne parlo alla fine della ricetta, nella sezione “Lo sapevate che…”

Andiamo a realizzare questo dessert, che ho deciso di porzionare rendendolo un dolce al bicchiere – ottimo da presentare ai propri ospiti a fine pasto o come monoporzione da gustare quando più se ne ha voglia. Con queste quantità ho realizzato circa 5/6 porzioni.

La chicca in più? Ho realizzato delle chips di banana al forno per la decorazione finale: di seguito vi spiego come!

Ingredienti per la Mousse al cioccolato:
  • 300 gr di cioccolato fondente con almeno il 70% di cacao
  • 40 gr di panna liquida (o 30 gr di burro di ottima qualità)
  • 2 uova + 1 albume
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di zucchero integrale di canna
  • cardamomo in polvere (a piacere)
 Ingredienti per la crema alle banane:
  • 2 banane ben mature
  • 2 cucc.ni di limone
  • 3 cucchiai di zucchero di canna integrale
Ingredienti per le chips di banana:
  • 1 banana (se grande ne basta anche mezza)
Preparazione:

Iniziamo dalle chips di banana: tagliamo a fettine sottili la banana e disponiamole sulla teglia ricoperta dalla carta da forno – volendo possiamo aggiungere qualche goccia di limone per evitarne l’annerimento.

Inforniamo in modalità ventilata a 170°C per ca. 10 min. Controllate che i dischetti non si brucino! Il tempo dipende infatti da quanto sottili li avete affettati.

Sforniamo e lasciamo raffreddare (risulteranno ancora morbide all’inizio, ma poi s’induriranno, vedrete).

 

Passiamo quindi alla crema di banane: schiacciate le banane e ponetene la purea in un pentolino, con il limone e lo zucchero. Caramellate a fuoco lento continuando a mescolare finchè lo zucchero non si è sciolto.

Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare – mettete in frigo per ca. 5 minuti.

 

E ora la mousse!

Innanzitutto sciogliete il cioccolato, tagliato a cubetti, a bagnomaria, aggiungendo 3 cucchiai d’acqua e mescolando spesso finchè non si sarà sciolto del tutto. Togliete dal fuoco e aggiungetevi la panna, i due tuorli e il cardamomo per aromatizzarlo.

In una ciotola, montate a neve ferma con la frusta elettrica i 3 albumi con un pizzico di sale e 1 cucchiaio di zucchero.

Quando il cioccolato si sarà raffreddato, incorporiamolo un pò alla volta, con un movimento della spatola dal basso verso l’alto, delicatamente, per evitare che si smontino gli albumi. Otterrete una crema spumosa e omogenea.

Componiamo!

Per arricchire e decorare questo dolce al cucchiaio ho tritato delle nocciole – questo per dare il giusto croccante a cotanta cremosità 🙂

1° strato: granella di nocciole

2° strato: crema di banana

3° strato: mousse di cioccolato

Ponete in frigo per almeno un paio d’ore prima di servire.

Ricordatevi la decorazione superficiale: io ho messo granella di nocciole e le chips di banana.

Ultimo step: il cucchiaino da affondare!

 

Let’s EAT & enjoy ♥

Il consiglio in più…

Come descritto anche nell’articolo delle meringhe, un accorgimento utile da tenere a mente consiste nel montare gli albumi – ben freddi da frigo – in una ciotola precedentemente raffreddata (io la metto 3-5 minuti in freezer assieme alle fruste). Questo vi consentirà di ottenere una neve ben ferma.

Volete rendere la ricetta vegan??

  • Sostituite gli albumi con l’aquafaba (l’acqua di governo dei ceci – leggete qui per maggiori info): la proporzione dovrebbe essere di ca. 3 cucchiai di composto per sostituire 1 albume.
  • Sostituite la panna con la versione vegetale o con del latte vegetale (consiglio mandorla o soia). Potete anche utilizzare del burro di soia.
  • Potete omettere i tuorli nel preparare la crema di cioccolato – aumentate eventualmente le dosi di panna/burro.

Fatemi sapere se provate questa versione veggy!

 

Lo sapevate che…

Come accennato all’inizio, banane e cioccolato sono veri e propri apportatori di Buonumore!

Le banane sono ricche di triptofano, un aminoacido essenziale, precursore della serotonina, il cosiddetto “ormone della felicità”. Inoltre, questi frutti sono un’ottima fonte di potassio e magnesio.

Sempre per il contenuto dello stesso amminoacido, il cioccolato fondente è un ottimo cibo antidepressivo. Questo alimento contiene infatti importanti sostanze psicoattive come la teobromina, in grado di prevenire disturbi cardiovascolari.

Mangiare cioccolato fa aumentare i livelli di alcuni neurotrasmettitori che inducono le sensazioni di piacere e di benessere: oltre alla serotonina, annoveriamo l’endorfina, efficace nell’inibizione del dolore; la feniletilamina, sostanza chimica che il cervello produce quando ci innamoriamo; la difenildantonina, una sostanza antidepressiva; e l’anandamide una sostanza paragonabile al tetraidrocannabinolo, uno dei principi attivi della marijuana.

 

 

Un pensiero riguardo “Mousse cioccolato fondente & banana

I commenti sono chiusi