Crema vegana al cioccolato & mandorle

Ecco un’altra idea per i vostri regalini di Natale – semplice semplice e super golosa!

L’idea mi è nata curiosando tra le creme spalmabili al negozietto biologico di fiducia. Stavo cercando una crema per farcire dei biscottini di frolla vegan che volevo realizzare da un pò di tempo. Poi ho pensato: perchè non realizzarla da me?

Così mi sono messa all’opera.

In questa ricetta ho utilizzato le mandorle e non le nocciole, per farne una versione dal gusto diverso dai soliti.

Il Buongiorno con questa crema spalmabile è ancora più Buono 😉

 

Ingredienti:
  • 200 gr di cioccolato fondente (min.60%)
  • 200 gr di mandorle tostate
  • 150 gr di zucchero integrale di canna
  • 2 cucchiai di olio di riso o di mais delicato
  • 1 bicchiere di latte di mandorla (o di soia)
Preparazione:

Iniziamo sciogliendo a bagnomaria il cioccolato in un pentolino.

Con un mixer, tritiamo le mandorle assieme allo zucchero, fino a formare una pasta.

Aggiungetela al cioccolato sciolto e, mescolando, aggiungete a filo l’olio e il latte vegetale (che potete preventivamente emulsionare tra loro).

Lasciate raffreddare bene e utilizzate la crema per farcire torte, biscotti o semplicemente da spalmare su una fetta di pane.

L’affondo del cucchiaino però è d’obbligo – questa golosità è un dessert altamente anti depressivo 😉

 

 

Let’s EAT & enjoy ♥

Il consiglio in più…

Conservate la crema in un barattolino di vetro ben chiuso in frigo. Non preoccupatevi se dovesse indurirsi: basterà tirarla fuori dal frigo e lasciarla a temperatura ambiente per un pò di tempo prima di utilizzarla – potete anche mescolarla energicamente con l’aiuto di un mixer!

Come vedete dalla foto, io ho realizzato dei vasettini da regalo, utilizzando dei vecchi barattolini da marmellata che avevo conservato. Vi piacciono?

Di seguito vi racconto come li ho realizzati:

 

Occorrente:
  • Barattolini di vetro (tipo Bormioli)
  • 1 sacchetto per il pane
  • Elastici
  • Nastrini (di 2 tipi diversi)
  • Cartoncino
  • Penna (io ne ho utilizzato una gel, ad inchiostro bianco)
  • Forbice

Innanzitutto inserite la crema, con l’aiuto di un cucchiaio o di una spatolina, all’interno del vasetto. Chiudete bene il barattolo.

Con la forbice, ritagliamo il sacchetto del pane formando dei quadrati: adagiamo il quadrato sopra al coperchio lasciando i lembi piuttosto abbondanti ai lati. Con l’aiuto di un elastico, andiamo a serrare il quadrato attorno al coperchio – potete mettere un pò di colla tra il sacchetto e il coperchio se volete che aderisca meglio e stia ben fermo.

Ora tagliamo i due nastrini, mantenendo la stessa lunghezza e annodiamoli tra loro. Io qui ho utilizzato dello spago grezzo e un nastrino bianco ricamato.

Sul cartoncino scrivete il contenuto del barattolo e fate un foro nell’angolo in alto (io ho utilizzato il perforatore per fare i fori ai fogli di carta per intenderci). Passate lo spago nel foro e formate un fiocco.

Regalini pronti!!