Crema di melanzane e sesamo nero

I profumi dei piatti mediorientali mi hanno sempre incantata… Adoro l’esplosione di gusto che donano le spezie che vanno ad arricchire piatti di per sé “poveri”, ma così ricchi di sapore, colore, aroma…

La regina in questo caso è la melanzana, un ortaggio dagli innumerevoli benefici sulla salute!

Nota per le sue proprietà diuretiche e drenanti – visto il grande quantitativo d’acqua di cui è composta – ha un elevato potere antiossidante, grazie all’acido clorogenico, che contribuisce alla riduzione del tasso di colesterolo nel sangue.

All’interno troviamo poi anche minerali come potassio, magnesio e fosforo, oltre che vitamine soprattutto del gruppo A, gruppo B e C.

Insomma… facciamone scorta!

Altra peculiarità della mia ricetta…il sesamo nero.

Rispetto al sesamo bianco, ricco anch’esso di importanti sostanze nutritive per l’organismo, la varietà nera sembra vantare una maggior percentuale di minerali e vitamine. I semi di sesamo nero sono inoltre fonte di calcio, fosforo e ferro; di vitamina A, E e di vitamine del gruppo B.

In Asia è considerato un vero e proprio rimedio curativo.

…Quante cose si imparano!!

 

Per questa ricetta mi sono ispirata al baba ganush, una salsa di origini medio orientali, a base di melanzane e salsa Tahina (pasta di sesamo) che può essere consumata come antipasto, si accompagna a polpettine di legumi (come i falafel), o consumata assieme ai tipici pani arabi come pita e naan.

Anche a me piace mangiarla come antipasto o in aperitivo, abbinandola a crostini di pane, flatbread come ad es. delle piadine a spicchi, pane azzimo o, perchè no, con dei gustosi taralli.

Vediamo come prepararla.

Ingredienti:
  • 2 grosse melanzane biologiche (io preferisco quelle tonde)
  • 2 cucchiai di semi di sesamo nero (anche il bianco va bene ovviamente, oppure 1 cucc. abbondante di Tahina)
  • 1/2 spicchio d’aglio
  • 1 peperoncino essiccato (o 1 cucc.no raso di peperoncino in polvere)
  • 2 cucc. olio evo
  • 1 pizzico di sale
  • 3-4 foglie di basilico fresco
Preparazione:

Iniziamo preriscaldando il forno in modalità statica, portandolo a 230-40°. Nel frattempo sistemiamo le melanzane (intere, sciacquate bene) su una teglia ricoperta con carta forno.

Inforniamo per ca. 30-35 minuti finchè la buccia non risulterà “grinzosa”.

Togliamo dal forno e lasciamo raffreddare.

Nel frattempo riuniamo nel mixer l’aglio, il peperoncino (privato di semi e picciolo), il sesamo, il basilico fresco e l’olio evo.

Spelliamo le melanzane – procedura che risulterà molto semplice se le melanzane sono state cotte bene – e aggiungiamo la polpa nel mixer. Saliamo e frulliamo il tutto fino ad ottenere un composto cremoso.

Trasferiamo in una ciotola e prepariamoci ad assaporare questa crema in compagnia 🙂

Visto che semplice?

 

Let’s EAT & enjoy ♥

Il consiglio in più…

La mia versione è forse un pò meno densa rispetto all’originale, ecco perchè è ottima anche come condimento per la pasta o per dei cereali come farro o orzo integrali.

Volendo potete aggiungere dei pomodori essiccati, che personalmente adoro e trovo si sposino ottimamente con questi sapori.